Terzo caso di contagio in quattro giorni in Cina per H7N9

Nuovo caso, il terzo in quattro giorni, di contagio per l’influenza aviaria H7N9 nel sud della Cina, provincia del Guangdong. Il nuovo paziente, il quinto contagiato da agosto nella provincia, è un uomo di 62 anni residente a Yangjiang ed è in condizioni critiche. A seguito di questo nuovo caso, le autorità sanitarie del Guangdong hanno inviato ispettori in 21 città e distretti per rafforzare i controlli. Le autorità cinesi ad oggi confermano 143 casi di contagio con 45 vittime, altri due contagi sono registrati ad Hong Kong ed uno a Taiwan. Stamattina le autorità hanno anche confermato il primo caso di contagio umano al mondo dell’influenza aviaria H10N8, fino ad ora conosciuta solo per contagiare uccelli Una donna di 73 anni è morta a Nanchang, nella provincia orientale dello Jiangxi.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...