Licenziato funzionario denunciato su internet

Un alto funzionario del Partito comunista cinese della metropoli di Chongqing, Lei Zhengfun, è stato deposto dalla sua carica e ora è sotto inchiesta dopo essere stato riconosciuto in un video mentre fa del sesso con la sua giovane amante. Lei è l’ ultima delle vittime di internet, che viene sempre più frequentemente usata dai cittadini cinesi per denunciare la corruzione e i privilegi dei dirigenti politici. A rovinare Lei – fino a ieri segretario del Partito nel distretto di Beibei – é stato Ji Xuguang, un giornalista del Southern Metropolis Daily, un giornale del sud della Cina che spesso si spinge ai limiti dei comportamenti consentiti dal sistema autoritario cinese. Ji ha diffuso su internet un video nel quale Lei ha un rapporto sessuale con la sua giovanissima amante. La fonte del video sarebbe proprio la ragazza, che avrebbe deciso di rendere pubblico il video dopo un litigio col suo potente protettore. Lei Zhengfun aveva negato di essere l’uomo che appariva nel video, ma la commissione disciplinare del Partito non gli ha creduto e oggi ne ha annunciato il licenziamento.

fonte: ANSA

Lascia un commento

Archiviato in Pruriti cinesi (questioni sessuali), sol dell'avvenire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...