Archivi tag: mercanti di uomini

In salvo oltre 14000 tra bambini e donne rapite

La polizia cinese ha recuperato piu’ di 14000 tra bambini e donne rapiti nell’anno scorso. Lo riferisce l’agenzia Nuova Cina che cita un comunicato del governo cinese. Secondo quanto scrive stamattina il ministero della pubblica sicurezza di Pechino in una nota apparsa su suo sito web, fino al 28 giugno scorso, sono stati 14717 i bambini e le donne rapite recuperate dagli agenti, nel corso di una speciale campagna anti rapimenti. Nell’occasione la polizia ha assicurato alla giustizia 17528 sospettati di aver preso parte o di aver organizzato crimini legati al traffico di umani. Tra gli arrestati, ci sono 19 dei 20 criminali piu’ ricercati nel paese per questo tipo di reati. Secondo le indagini della polizia, la maggior parte di questi rapimenti avvenivano per traffico di umani, per prostituzione sia femminile che minorile. Altri rapiti venivano invece utilizzati in fabbriche di terziario, mentre una piccola parte entrava nel commercio di organi. Gli organizzatori del traffico, nei confronti dei bambini, avevano studiato un sistema a loro giudizio infallibile: coloro che acquistavano i bambini, li presentavano come loro figli adottivi. Per questo motivo, il ministro dell’interno cinese ha sottolineato l’importanza di promuovere l’uso delle indagini del Dna in questi casi di traffico di bambini, per collegare i bambini venduti e dichiarati come adottati con quelli i cui genitori hanno denunciato il rapimento. Il comunicato chiede anche a tutti i cinesi di collaborare a combattere questo crimine, segnalando alla polizia i casi sospetti, mentre la polizia continuera’ a pubblicizzare gli identikit dei maggiori ricercati.

Lascia un commento

Archiviato in Diritti incivili, Vita cinese