Archivi tag: jaguar

Cina primo paese al mondo per produzione e vendita di auto

La Cina e’ rimasta anche nel 2012, per il quarto anno consecutivo, il piu’ grande produttore al mondo e il piu’ grande mercato per il settore automobilistico. L’associazione cinese dei produttori di automobili (China Association of Automobile Manufacturers, CAAM) ha fatto sapere in un comunicato pubblicato sul suo sito internet che la vendita di automobili in Cina ha raggiunto nel 2012 i 19,31 milioni di unita’, registrando un aumento del 4,33% rispetto all’anno precedente e segnando un nuovo record. In crescita, del 4,63%, anche la produzione. ”Nel 2012 – si legge nel comunicato – sia le vendita sia la produzione di auto in Cina hanno toccato massimi storici”. La Cina ha superato, dal 2009 in poi, gli Stati Uniti. ”La produzione di automobili in Cina ha superato i 18 milioni di unita’ per tre anni consecutivi – osserva ancora il CAAM nella sua nota – e questo dimostra che l’industria e’ entrata in un percorso di crescita costante ad un livello alto”.

Lascia un commento

Archiviato in 'E renare (i soldi, l'economia)

Jaguar Land River e Chery danno il via a Joint Venture per produrre in Cina

Jaguar Land Rover e Chery Automobile Company Ltd hanno avuto il via libera per realizzare il loro nuovo impianto di produzione in joint venture a Changshu, in Cina. Le due aziende hanno infatti ricevuto la ratifica ufficiale da parte della governativa NDRC (National Development & Reform Commission) con l’approvazione della joint venture per produrre nuovi modelli in partnership in Cina. Jaguar Land Rover e Chery – si legge in una nota ufficiale – potranno adesso accelerare i piani per la realizzazione del nuovo impianto produttivo a Changshu, vicino Shanghai. L’investimento previsto è di 109 miliardi di renminbi, pari a 13,7 miliardi di euro, e comprenderà anche una nuova struttura di ricerca e sviluppo e una fabbrica per la produzione di motori. Il programma della nuova società – che si chiamerà Chery Jaguar Land Rover Automotive Company Ltd – prevede l’assemblaggio in Cina di modelli già esistenti nella gamma JLR e la creazione di veicoli specificatamente destinati alle richieste dei clienti cinesi da vendere con un nuovo marchio. La nuova azienda si occuperà anche della commercializzazione e distribuzione. La joint venture – precisa JLR – fonderà insieme il patrimonio e l’esperienza di Jaguar Land Rover nella produzione di vetture di lusso premium con la complessa conoscenza e comprensione dei clienti cinesi da parte di Chery. In una dichiarazione congiunta, Ralf Speth, Jaguar Land Rover CEO, e Yin Tongyao, presidente e CEO di Chery Automobile Company hanno detto: “Siamo lieti di aver raggiunto questo importante traguardo. Insieme inizieremo a lavorare in stretta collaborazione sui nostri programmi di partenariato per sfruttare tutte le possibilità delle nostre aziende, per produrre nuovi e importanti modelli per i clienti cinesi”. Le due società prevedono di completare lo stabilimento di Changshu, nella provincia dello Jiangsu, nel corso del 2014. La partnership tra Chery e JLR segue la rapida espansione dei marchi Jaguar e Land Rover in Cina, dove le vendite sono aumentate dell’80% nei primi 10 mesi del 2012. Nel 2011, JLR è cresciuta in Cina di più del 60%, grazie principalmente alle Jaguar XJ e XF ed alla forte richiesta della Range Rover Evoque. Chery è il più grande esportatore di vetture cinese e uno dei produttori automobilistici più grandi del Paese ed ha un’esperienza di 15 anni nel settore automotive.

fonte: ANSA

Lascia un commento

Archiviato in 'E renare (i soldi, l'economia)