Archivi tag: inquinamento dell’aria

Un terzo dei rifiuti di plastica che inquinano gli oceani arrivano dalla Cina

Ogni anno finiscono negli oceani fra cinque e 13 milioni di tonnellate di plastica: una quantità che potrebbe coprire un’area compresa tra 21 e 64 volte gli 87,5 chilometri quadrati di Manhattan, e che potrebbe aumentare di dieci volte entro il 2025. Un terzo di tutti questi rifiuti di plastica che inquinano i mari, vengon dalla Cina: 2,4 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica ogni anno, poco meno del 30% della quantità di tutto il mondo. È la stima che emerge dallo studio pubblicato sulla rivista Science dal gruppo dell’università americana della Georgia coordinato da Jenna Jambeck. I ricercatori hanno calcolato la quantità di rifiuti solidi prodotta in 192 Paesi costieri di tutto il mondo, compresa l’Italia, e con un modello matematico hanno calcolato che la quantità di plastica arrivata in mare nel 2010 è stata di circa 275 milioni di tonnellate. Fra i 20 maggiori produttori di rifiuti (dei quali non fa parte l’Italia) la Cina che è al primo posto, è seguita da Indonesia e Filippine, al ventesimo posto ci sono gli Stati Uniti.

Lascia un commento

Archiviato in Polluzione (che dall'inglese significa l'inquinamento)

Incidente in impianto chimico, 5 feriti e 20.000 sfollati

Cinque persone sono rimaste ferite e almeno 20.000 sono state evacuate dopo lo scoppio che ha interessato un impianto chimico nel sudovest della Cina. Lo scrive l’agenzia Nuova Cina. L’incidente è avvenuto stamattina intorno alle 10.20 in un impianto della Bestchem a Guiyang nella provincia del Guizhou. I cinque feriti sono tutti impiegati della società chimica. Lo scoppio è avvenuto a causa di un incendio di materiali dovuto alla fuoriuscita di sostanze, ma gli investigatori stanno ancora accertando le cause dell’incidente. I vigili del fuoco sono ancora al lavoro sul posto, dove un fumo pungente i propaga nell’aria. Circa 20.000 persone abitano in un raggio di 1,5 chilometri dalla fabbrica, compresi gli studenti dell’università Guizhou Normal University Baiyun District Campus. La municipalità di Guiyang sta cominciando a monitorare l’aria nella zona. L’azienda oggetto dell’incidente, produce piretroidi.

Lascia un commento

Archiviato in Diritti incivili, Polluzione (che dall'inglese significa l'inquinamento)