Archivi tag: handicap

A casa lavoratori disabili sfruttati in una fabbrica

Sono stati riportati a casa i lavoratori disabili mentali che erano stati sorpresi a lavorare in una fabbrica che li sfruttava e le cui immagini erano state messe on line scatenando le proteste e l’indignazione di molti netizen. Gli undici disabili erano impiegati in una fabbrica di gesso a Jingmen nella provincia dell’Hubei, anche se loro erano tutti originari della provincia settentrionale dell’Henan. Le loro foto, coperti totalmente di polvere bianca, cosi’ come i dormitori, hanno fatto il giro della rete, dopo esser stati pubblicati su un giornale locale. Ai disabili, veniva dato due volto al giorno del cibo preparato in una cucina in pessime condizioni igieniche e spesso il cibo non era sufficiente. Oltre 14.000 i commenti raccolti sul sito di microblogging qq.com dove erano state postate le foto dei disabili (inoltrate quasi 50.000 volte su altri siti), nei quali si chiedeva l’intervento delle autorita’. I proprietari della struttura hanno detto alla polizia che i disabili sono stati assunti con il consenso delle loro famiglie e venivano pagati circa 130 euro al mese. Nessuno e’ stato arrestato per riduzione in schiavitu’ (come successo in passato per casi simili), l’azienda e’ stata chiusa momentaneamente ed e’ stata elevata una contravvenzione di 2300 euro.

Lascia un commento

Archiviato in Diritti incivili

Trenta handicappati salvati da schiavitù

Le autorità cinesi hanno annunciato oggi di aver salvato 30 handicappati mentali che erano costretti a lavorare come schiavi in un mattonificio nella Cina centrale. La vicenda è avvenuta nell’Henan, la provincia che già nel 2007 era stata al centro di uno scandalo analogo. Le 30 persone erano state prelevate con la forza dai loro paesi di origine costrette a lavorare con turni massacranti e sotto la minaccia di bastonature. La scoperta, ha dichiarato alla stampa un poliziotto di nome Zhang, è stata fatta domenica scorsa e otto proprietari di mattonifici della zona sono stati fermati e vengono interrogati. Nel 2007, una serie di casi analoghi erano stati scoperti nell’ Henan e nella vicina provincia dello Shanxi. In quell’ occasione, centinaia di handicappati erano stati salvati dalla polizia dopo che la pratica della schiavitù nei mattonifici e nelle miniere della zona era stata denunciata dalla stampa locale.

Lascia un commento

Archiviato in Diritti incivili