Morto il più anziano prete di Cina, ha trascorso 25 anni in un campo lavoro a nutrire maiali

E’ morto a 105 anni il più anziano prete cinese. Padre Ye Yaomin era nato a Guangzhou quando ancora la Cina era sotto gli imperatori della dinastia Qing, l’ultima. Nel 1937 si trasferì ad Hong Kong per studiare nel seminario locale da dove ne uscì nel 1944 dopo la guerra, per essere poi ordinato quattro anni dopo nella sua Guangzhou (ex Canton). Ma di li a poco Mao Zedong avrebbe preso il potere e nel 1955, scoperto dalle guardie rosse mentre diffondeva foglietti religiosi che riceveva regolarmente da Hong Kong, fu spedito nella desolata provincia del Qinghai a dar da mangiare ai maiali. Padre Ye è riuscito a tornare a casa solo nel 1980 quando, ormai settantenne, ha ripreso le sue attività in parrocchia, nella diocesi di Jiangmen a Foshan. E’ ricordato, dalla comunità locale, come un uomo generoso e disponibile e a chi gli chiedesse se odiava i comunisti per quello che aveva subito rispondeva di no, perchè l’odio è peccato.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...