Prima operazione al mondo con vertebra realizzata con stampante 3D

Per la prima volta una equipe medica cinese ha effettuato una operazione al collo di un ragazzo sostituendo una vertebra malata con una realizzata tramite una stampante 3D. Lo scrive la stampa cinese. I medici della clinica ortopedica dell’ospedale numero 3 dell’università di Pechino hanno effettuato pochi giorni fa questa straordinaria operazione, durata cinque ore, su un ragazzo di 12 ani che, in seguito ad un incidente sportivo, aveva scoperto di avere un cancro alla seconda vertebra ed era impossibilitato a muoversi. Con i metodi tradizionali chirurgici, i medici avrebbero asportato la vertebra malata ed inserito uno spessore tra le vertebre sane, ma la cosa avrebbe avuto serie ripercussioni sulla vita del ragazzo. Da qui la decisione di provare con una vertebra stampata utilizzando tecnologie tridimensionali. Al momento il giovane ha ancora problemi a parlare e a deambulare, ma secondo i sanitari, presto dovrebbe riprendere gran parte delle normali funzioni.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...