Impenna surplus commerciale della Cina a maggio

Impenna il surplus commerciale della Cina: a maggio è salito di quasi il 75% rispetto a maggio 2013 attestandosi a 35,92 miliardi dollari, ben al di sopra delle stime degli analisti. Le esportazioni della seconda economia mondiale sono infatti cresciute del 7% a 195,47 miliardi di dollari, mentre le importazioni sono diminuite dell’ 1,6% a 159,55 miliardi di dollari. La crescita economica della Cina era calata al 7,4% nel primo trimestre, il risultato più basso in 18 mesi. I numeri del commercio estero cinese erano particolarmente preoccupanti tra gennaio e aprile con un deficit commerciale di quasi 23 miliardi di dollari nel mese di febbraio. La Cina ha così annunciato ai primi di aprile una serie di misure di stimolo economico, compresi tagli fiscali per le piccole imprese e investimenti nella rete ferroviaria. I cinesi puntano molto sui paesi in via di sviluppo, in particolare in America Latina e in Africa, per dare una spinta al commercio internazionale.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in 'E renare (i soldi, l'economia)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...