Colossi americani di internet una minaccia per sicurezza Cina

Le grandi aziende americane di servizi internet, come Google, Yahoo e altre, rappresentano una minaccia alla sicurezza cinese. E’ quanto scrive oggi il China Daily, il più importante quotidiano in lingua inglese del paese del dragone. I due grandi motori di ricerca, ma anche Microsoft, Cisco e Facebook, avendo acconsentito a fornire al governo americano tramite la Nsa le informazioni dei propri utenti, per questo dimostrano di essere pericolosi per la Cina. Il giornale riferisce di una indagine realizzata da Wan Tao, fondatore Intelligence Defense Friends Laboratory, una istituzione cinese indipendente focalizzata sulla sicurezza cibernetica, il quale ritiene che proprio attraverso internet e i servizi offerti da queste aziende, il governo americano ruba informazioni sensibili. Secondo gli analisti, anche il clouding comporterebbe molti problemi, perché il governo americano potrebbe analizzare dati di persone e aziende traendone vantaggio lui o qualcuno a lui vicino. Dati potrebbero essere presi anche dai sistemi operativi per cellulari come Ios o Android o da quelli per computer come Windows, non a caso il governo cinese ha vietato l’utilizzo di Windows 8 sui computer governativi.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Navigar m'è dolce in questo mare, Taci, il nemico ci ascolta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...