Prima vittima per nuova aviaria H5N6

Un uomo di 49 anni della provincia sud occidentale cinese del Sichuan è morto per aver contratto il virus H5N6, una nuova variante di influenza aviaria. Lo riferisce la stampa cinese, che evidenzia come questo sia il primo caso al mondo di trasmissione ad uomini di questo virus. Originario di Nanchong, nella contea di Nanbu, l’uomo era stato ricoverato alcuni giorni fa dopo aver accusato gravi problemi respiratori. Inizialmente i medici gli avevano diagnosticato una polmonite. Le analisi hanno invece poi confermato che era stato contagiato dal virus H5N6. Secondo quanto si apprende, era stato a contatto con pollame da cui avrebbe contratto la malattia. Stando agli esperti cinesi, si tratterebbe di un caso isolato e tutte le persone che sono state in contatto con l’uomo deceduto, non hanno sinora mostrato alcun sintomo sospetto. A titolo precauzionale, sono stati comunque intensificati i controlli sul pollame in tutta la provincia. Durante lo scorso anno sono stati rilevati tre altri diversi ceppi di aviaria, l’H7N9, l’H10N8 e l’H6N1 e tutti hanno colpito esseri umani. Nei soli primi 3 mesi del 2014 l’H7N9 ha infettato in Cina circa 250 persone, provocando la morte di 96.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...