Oliver Stone ai cinesi: abbiate coraggio, affrontate storia

Il regista americano Oliver Stone ha accusato oggi i suoi colleghi cinesi di mancare di coraggio nell’affrontare i passaggi piu’ controversi della storia del loro Paese, come la dittatura di Mao Zedong e la Rivoluzione Culturale. Nel corso di una tavola rotonda tenuta in occasione dell’ apertura del Beijing International Film Festival, Stone ha sottolineato che Mao, il fondatore della Repubblica Popolare Cinese, “e’ stato mitizzato in decine e decine di film, ma mai criticato”. “Dovete fare dei film su Mao, sulla Rivoluzione Culturale…dovete smuovere le acque…questa sarebbe la base per delle vere coproduzioni”, ha aggiunto il regista, che annovera tra le sue opere controversi film storici tra cui “JFK”, sull’ assassinio del presidente americano John Fitzgerald Kennedy e “Platoon” sulla guerra del Vietnam. Alla tavola rotonda hanno preso parte anche il regista di “Gravity”, Alfonso Cuaron, il presidente della Paramount Pictures Frederick Huntsberry e il presidente della China Film Co-production Corporation Zhang Xun. Stone ha precisato di aver “cercato per tre volte” di dare vita a coproduzioni di film storici con partner cinesi ma di aver sempre dovuto rinunciare perche’ questi non erano disposti ad affrontare temi delicati come gli anni del comunismo estremo di Mao e delle Guardie Rosse.

fonte: ANSA

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...