Assicurazioni cinesi cominciano ad indennizzare parenti vittime volo MH370

Le compagnie assicurative cinesi hanno cominciato a pagare i risarcimenti ai familiari delle vittime del volo della Malaysian Airlines MH370, dopo che il primo ministro malese ha annunciato che l’aereo è precipitato in mare, anche se non sono stati trovati ancora i resti del velivolo. Lo scrive l’agenzia di stampa cinese Nuova Cina. China Life, la più grande compagnia assicurativa cinese, ha già versato 4,17 milioni di yuan (circa 500 mila euro) alle famiglie di sette passeggeri dispersi. La società aveva 32 assicurati tra le vittime e dovrà pagare ancora circa nove milioni di yuan, poco più di un milione di euro.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Diritti incivili, Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...