Compagnia assicurativa offre coperture da inquinamento

Una compagnia assicurativa cinese offre polizze ai cittadini di Pechino contro i danni da inquinamento. Lo scrive il South China Morning Post. La People’s Insurance Company of China (Picc), la più grande del paese, offre indennizzi fino a oltre 2000 euro per coloro che, assicurati, dovessero ammalarsi a causa dell’inquinamento. I residenti a Pechino, e che abbiano tra i 10 e i 50 anni, possono sottoscrivere la polizza pagando tra i 10 e i 18 euro, venendo indennizzati con 12 euro al giorno se dovessero essere ricoverati in ospedale per almeno 15 giorni a causa di problemi respiratori e cardiovascolari. Un indennizzo di 35 euro viene offerto invece se il tasso dei pm 2.5, il particolato di diametro inferiore ai 2,5 micron (il cui limite fissato dall’Organizzazione mondiale della sanità è di 30 microgrammi per metro cubo), dovesse superare 300 per cinque giorni consecutivi nelle 12 centraline di monitoraggio di Pechino.

Lascia un commento

Archiviato in Polluzione (che dall'inglese significa l'inquinamento)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...