Ancora contagio e morti per l’aviaria H7N9

Continua, in Cina, a salire il numero dei contagiati dal virus H7N9. Secondo quanto ha riferito dalla stampa locale, il centro per il controllo e la prevenzione delle malattie ha confermato 4 nuovi casi, tra cui anche un decesso. Un uomo di 50 anni della città di Changchun, nella provincia nord occidentale del Jilin, è risultato positivo al test ed è in ospedale. L’uomo, che è un allevatore di polli, è in condizioni stabili. Si tratta del primo caso nella provincia del Jilin. Gli altri tre casi invece sono stati individuati nella provincia meridionale del Guangdong. Si tratta di due donne, una di 46 anni e una di 69, entrambe attualmente in ospedale. Il terzo è invece un uomo di 64 anni della città di Guangzhou (la ex Canton) che però è deceduto. Dall’inizio di quest’anno ci sono stati oltre 120 nuovi casi di aviaria in tutto il paese, con 32 morti.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...