Allarme inquinamento, ispettori inviati nel nord

Continua l’allerta inquinamento in tutta la Cina. Secondo quanto riferisce l’agenzia Nuova Cina, il Ministero per la protezione ambientale ha deciso di inviare 12 squadre di esperti e ispettori a Pechino, a Tianjin, nella provincia dell’Hebei e nelle zone circostanti per monitorare la situazione più da vicino e individuare eventuali siti particolarmente inquinanti. In tutte queste zone, infatti, negli ultimi giorni, il livello delle particelle PM 2,5, cioè quelle di diametro inferiore a 2,5 micron (considerate le più dannose per la salute umana perchè penetrano facilmente nei polmoni) è rimasto sempre a livelli molto elevati, per lo più superiori a 250. Nel mirino degli ispettori ci saranno in primo luogo le fabbriche di carbone, di acciaio e di prodotti chimici. Il centro nazionale per la meteorologia ha emesso ieri a Pechino un allarme giallo, il secondo gradino di una scala di quattro. A Shijiazhuang, capitale dell’Hebei, è stato invece lanciato l’allarme arancione, pari al terzo gradino, e sono state adottate misure di emergenza tra le quali la riduzione della circolazione dei veicoli attraverso un sistema di targhe alterne. Anche a Pechino, venerdì scorso, è stato allarme arancione. Per contenere i danni le autorità nella capitale hanno stabilito l’interruzione della produzione in diversi impianti. Inoltre sono stati vietati tutti i barbecue. Sospese, nelle scuole di ogni ordine e grado, tutte le attività all’aperto.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Polluzione (che dall'inglese significa l'inquinamento)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...