La moglie del premio Nobel Liu Xiaobo ricoverata in ospedale

Liu Xia, la moglie del premio Nobel per la pace Liu Xiaobo (che sta scontando una pena in un carcere cinese), è stata ricoverata in un ospedale di Pechino dopo che le autorità cinesi le hanno rifiutato il permesso di recarsi all’estero per curarsi. La donna è di fatto agli arresti domiciliari senza nessuna condanna dal 2010, da quando suo marito, tra i firmatari del documento democratico Charta 08, fu insignito del Nobel per la pace. La donna soffre di problemi cardiaci, depressione e altre malattie e negli ultimi tempi la sua salute è peggiorata, tanto che questo è il secondo ricoverare in un mese. Per questo ha chiesto di poter essere curata all’estero, ma il permesso gli è stato negato.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Diritti incivili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...