Ha ripreso a vivere il modulo lunare cinese

Il veicolo lunare per le esplorazioni inviato dalla Cina sulla Luna, che non dava segni di vita da lunedi’ scorso, ha “ripreso conoscenza”. Lo afferma il portavoce del programma lunare di Pechino Pei Zhaoyu, citato dall’agenzia Nuova Cina. “Ha ripreso conoscenza! Almeno abbiamo una possibilita’ di salvarlo”, afferma Pei. Ieri, la stessa Nuova Cina aveva scritto che il veicolo, chiamato ‘Coniglio di giada’, non avrebbe potuto essere riparato. La missione e’ un momento importante del programma spaziale di Pechino, che ha tra i suoi obiettivi quello di inviare uomini sulla Luna entro i prossimi 10-15 anni.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...