Inaugurato a Guangzhou megaedificio circolare disegnato da italiano

250x

Si e’ svolta a Guagzhou, nella Cina del sud, la cerimonia per completamento del Guangzhou Circle, un nuovo edificio sede della Guangdong Hongda Xinye Group, di fatto la Borsa di interscambio di materiale plastico più grande del mondo con oltre venticinque miliardi di euro scambiati ogni anno. Alla cerimonia hanno partecipato il Console Generale d’Italia a Canton, Benedetto Latteri, e l’addetto scientifico dell’ Ambasciata d’Italia in Cina, Giuseppe Rao, oltre alle autorità politiche locali. L’edificio è stato disegnato dall’architetto italiano Joseph di Pasquale (dello studio di Milano Amproject.it) che ha vinto nel 2009 un concorso internazionale bandito dalla proprietà per la realizzazione della propria sede. Consta di 33 piani per circa 128 metri di altezza e 85.000 metri quadrati di superficie per 50 milioni di euro di investimento ed ha la caratteristica unica al mondo di avere uno spazio vuoto al centro perfettamente circolare di un diametro di 48 metri. Sorge sulla riva del fiume delle Perle, che attraversa Guagzhou e, se visto insieme al suo riflesso nelle acque del fiume, ha la forma del numero otto, che secondo la numerologia cinese indica fortuna e prosperita’. Il Guangzhou Circle sorge al confine sud ovest della citta’ e di fatto costituisce una vera e propria “porta di accesso” per chi proviene da sud. L’ edificio e’ anche un chiaro riferimento al tema caro al rinascimento italiano della ”quadratua del cerchio”: le due facciate circolari infatti contengono e sostengono anche strutturalmente dei gruppi di piani sospesi che per rendere abitabili gli spazi interni riportano alla ”quadratura” ortogonale la perfetta circonferenza delle facciate. La struttura particolarmente audace dal punto di vista strutturale è in acciaio ed è stata studiata nella fase concettuale in Italia e testata nella galleria del vento al Politecnico di Milano, mentre il calcolo vero e proprio e le prove definitive sono state effettuate dal design institute della South China University of Technology (Scut) di Guangzhou.

fonte: ANSA

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...