Scienziati cinesi cercano di sviluppare il mantello invisibile. A quando la scimmia di mare?

Un mantello invisibile che fa scomparire le cose. Non e’ la trama di un film di Harry Potter ma quello che alcuni scienziati cinesi si dicono convinti di poter sviluppare. Secondo quanto racconta il South China Morning Post, circa 40 gruppi di ricerca sono stati finanziati dal governo centrale di Pechino negli ultimi tre anni per sviluppare l’idea. La tecnologia avrebbe principalmente usi militari ma Pechino ritiene che la ricerca potrebbe portare in seguito a usi più ampi. Un team guidato dal professor Chen Hongsheng della Zhejiang University ha pubblicato un video all’inizio di questo mese mostrando un dispositivo che ha reso un pesce invisibile. Stesso esperimento e’ stato fatto con un gatto. Il dispositivo è costituito da una matrice esagonale di pannelli di vetro, che devia la luce intorno all’oggetto, facendolo sparire alla vista .
“Sono andato a un forum internazionale sullo studio dell’ invisibilità a Parigi l’anno scorso – ha dichiarato il professore Ma Yungui della Zhejiang University – e ho scoperto che almeno un terzo dei ricercatori veniva dalla Cina. Penso che abbiamo una probabilità di circa il 40% di fare il primo mantello invisibile al mondo”. ”La competizione non e’ sulla teoria – ha aggiunto un altro scienziato che sta lavorando al progetto, Wang Guoping – ma sui materiali. Gli scienziati cinesi hanno un vantaggio naturale in quello.”.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...