Proteste per inceneritore nel sud, arresti e feriti

Le autorità della provincia meridionale cinese del Guangdong hanno arrestato almeno 10 persone nel corso di alcuni scontri con la polizia, durante una manifestazione organizzata dalla popolazione del villaggio di Xinlian, per protestare contro la costruzione di un inceneritore in una zona vicina al centro abitato. Numerose persone sono rimaste ferite durante gli scontri. Lo riferisce il sito di Radio Free Asia. Secondo il racconto di alcuni residenti, il governo locale avrebbe confiscato 16 acri di terreno per costruire una nuova superstrada, ma solo quando i lavori sono iniziati la popolazione si è resa conto che in realtà il piano era quello di costruire un inceneritore per i rifiuti, a soli 500 metri dalle abitazioni. “Una volta che l’inceneritore comincerà a funzionare – ha spiegato Liu, un abitante della zona – il terreno e le falde acquifere saranno contaminate, la nostra aria e l’acqua che arriva sulle nostre tavole saranno inquinate”. Di qui la decisione della gente di scendere in strada. Già in passato precedenti tentativi di costruire impianti simili in altre zone del Guangdong aveva suscitato polemiche sui potenziali profitti che il governo locale avrebbe ottenuto in relazione a tali progetti. Lo scorso mese di agosto le autorità della città di Puzhai, sempre nella provincia del Guangdong, avevano dichiarato di voler cancellare i loro piani di costruzione di un inceneritore a seguito delle violente proteste della gente del luogo.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Diritti incivili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...