Hong Kong annuncia divieto import pollame dalla Lombardia, per paura aviaria

Il centro per la sicurezza alimentare di Hong Kong ha annunciato di aver bloccato importazione di pollame, uova e prodotti di polli, dalla Lombardia per paura dell’influenza aviaria. Lo scrive l’agenzia Nuova Cina, secondo la quale il divieto arriva dopo la notifica della Commissione europea della diffusione di una forma di influenza aviaria nella provincia di Brescia. L’anno scorso dall’Italia ad Hong Kong sono arrivate 2000 tonnellate di pollame congelato e 120.000 uova. Un divieto simile a quello deciso oggi per il pollame lombardo è ancora attivo, dall’agosto scorso, per i prodotti emiliano-romagnoli.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in 'E renare (i soldi, l'economia), Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...