Negato passaporto a studenti tibetani

Le autorità cinesi hanno rifiutato di emettere il passaporto ad alcuni studenti tibetani che hanno vinto delle borse di studio per andare a studiare in Giappone e negli Stati Uniti. Lo riferisce il sito di Radio Free Asia. Gli studenti, provenienti in gran parte da famiglie modeste della provincia centro occidentale del Qinghai, erano stati selezionati lo scorso mese di luglio dopo aver superato una serie di test e colloqui. Alcuni dei vincitori delle borse sono riusciti a partire poco dopo – chi per Tokyo, chi per Washington – ma successivamente un secondo gruppo è stato bloccato. Il due ottobre alcuni di questi studenti, per lo più ragazze, hanno manifestato, lamentando una profonda ingiustizia nei loro confronti, dinanzi agli uffici governativi del Qinghai. In particolare gli studenti hanno evidenziato come ai figli dei ricchi e dei politici sia permesso di studiare all’estero senza difficoltà mentre studenti provenienti da ambienti poveri o appartenenti a etnie bistrattate sono negati anche i diritti più elementari. Le studentesse a cui viene impedito di partire fanno tutte parte di un collegio istituito nel 2005 nella contea di Machen (in cinese Maqen).

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in 'O Tibbet e 'o munaciello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...