Ex leader provinciale accusato di “degenerazione”

Un ex leader provinciale cinese è stato accusato di accumulare illegalmente ricchezze e di ‘degenerazione morale’. Lo riferiscono fonti di stampa locale. Ni Fake fu già destituito da vice governatore della provincia orientale dell’Anhui lo scorso giugno. Il partito ha poi esaminato il suo caso attraverso un’indagine interna. Secondo le accuse l’uomo avrebbe utilizzato la sua posizione ufficiale “per arricchire se stesso ed altri ricevendo ricchezze direttamente o attraverso suoi familiari”. Le accuse della Commissione di Ispezione e disciplina del partito che ha indagato sul caso parlano anche di degenerazione morale senza dare ulteriori dettagli ma è probabile, secondo molti, che si riferiscano all’ipotesi che Ni frequentasse prostitute.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in sol dell'avvenire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...