Eseguita condanna a morte per venditore ambulante, proteste

E’ stata eseguita oggi la condanna a morte per un venditore ambulante di cibo, accusato di aver ucciso due funzionari pubblici. La notizia ha scatenato un acceso dibattito sulla rete non solo perché l’uomo si è sempre dichiarato innocente e ha detto di aver agito dopo essere stato picchiato da due vigili, ma anche perché per lo stesso reato, personaggi di spicco come Gu Kailai, moglie di Bo Xilai, sono state condannate all’ergastolo e non alla pena capitale. Xia Junfeng vendeva arrosticini e altro cibo per le strade di Shenyang, nella provincia nord orientale del Liaoning. Nel 2009 fu arrestato e condannato per l’omicidio di due funzionari pubblici. Sua moglie cominciò una campagna di sensibilizzazione in rete per attirare l’attenzione dopo che la condanna a morte del marito venne confermata. In rete si fa notare come la condanna a Xia non sia pari a quelle comminate a “potenti” o funzionari pubblici. E si ricorda il caso di un funzionario colpevole dell amorte di un venditore ambulante di angurie, per il cui omicidio è stato solo rimosso dal suo incarico. Intanto, un tribunale di Pechino ha condannato a morte un uomo che avevo ucciso una bambina a causa di un parcheggio. L’uomo, Han Lei, lo scorso 23 luglio in un parcheggio di Pechino ebbe una discussione con una donna che portava la sua bambina di due anni nel passeggino, a causa del parcheggio dell’auto. Infuriato con la madre, l’uomo prese la bambina dal passeggino e la scaraventò a terra, provocandole delle ferite che l’hanno poi portata alla morte dopo qualche giorno.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Diritti incivili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...