Cina assicura protezione ad utenti che denunciano online la corruzione

Le autorità cinesi assicurano che proteggeranno coloro che, attraverso il sito anticorruzione dello stato, denunceranno funzionari o altri colpevoli di corruzione e tangenti. Lo ha annunciato, in un messaggio pubblicato sullo stesso sito, il segretario generale dell’agenzia anticorruzione del partito comunista cinese, Cui Shaopeng. Cui ha assicurato l’anonimato a tutti coloro che lasceranno sul sito le loro denunce, che cominciano già ad arrivare copiose. Le autorità, spinti dal presidente cinese Xi Jinping, hanno messo in campo una poderosa azione anti corruzione e l’apertura del nuovo sito, da alcune settimane, è solo l’ultima mossa in questo senso. Sullo stesso sito, l’autorità ha annunciato nei giorni scorsi diverse inchieste su funzionari accusati di corruzione. Per favorire le denunce, Cui ha informato che verrà data priorità alle denunce fatte da persone che lasciano anche i propri dati, così da agevolare le verifiche ed evitare false accuse e vendette personali.

Annunci

1 Commento

Archiviato in Navigar m'è dolce in questo mare, Taci, il nemico ci ascolta

Una risposta a “Cina assicura protezione ad utenti che denunciano online la corruzione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...