Arrestato insegnante, faceva sesso con alunne

Un insegnante di una scuola superiore nella provincia centrale cinese dell’Hubei è stato arrestato perchè sospettato di aver avuto rapporti sessuali con almeno otto sue studentesse. Lo riferisce l’Agenzia Nuova Cina. Secondo le accuse, Wang, insegnante presso la scuola Wuyang Minzu nella contea di Hefeng, avrebbe forzato otto sue alunne, minorenni, ad avere incontri intimi con lui. Una delle ragazze sarebbe poi rimasta incinta. La vicenda è stata oggetto anche di alcuni post on line, nei quali si dice che le ragazze per diverso tempo hanno subito la cosa senza dire nulla per vergogna. La vicenda è venuta alla luce quando appunto una delle ragazze ha scoperto di essere incinta. La contea di Hefeng si trova in una zona montagnosa. Qui la maggior parte degli abitanti migrano altrove per trovare lavoro lasciando i loro figli da soli, spesso abbandonati a sé stessi e quindi maggiormente vittime di abusi e violenze. Sul caso del professor Wang le autorità hanno aperto una indagine. Negli ultimi mesi, la stampa cinese ha riportato diverse notizie di casi di pedofilia nelle scuole, una delle quali ha interessato anche bambini stranieri tra i quali un italiano.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Diritti incivili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...