Seicento euro a giovani donatori di sperma

Un ospedale della provincia orientale cinese del Jiangsu offre più di 600 euro a giovani universitari che desiderino donare il loro sperma alla locale banca del seme. Data la carenza di seme, il Jiangsu People’s Hospital, che possiede l’unica banca del seme della provincia, una delle undici in tutta la Cina, ha deciso di pubblicare un annuncio su un quotidiano, il Want Daily. Nell’annuncio, si offrono 5.000 yuan, 612 euro al cambio di oggi, in cambio di una donazione di sperma. Ma bisogna essere tra i 20 e massimo i 50 anni, in possesso di un diploma di studi superiori (meglio una laurea), o essere iscritto all’università. L’annuncio non ha trovato una grande risposta, così come altri simili in passato in altre province. Infatti si sono presentati in pochi, ma alcuni hanno cominciato una vera e propria attività e si stanno organizzando per donare lo sperma almeno tre volte al mese, così da guadagnare più di un operaio. La difficoltà di reperire donatori ha fatto nascere anche nuove attività, come il cerca donatori, al quale l’ospedale riconosce una percentuale sui donatori. Ma la scaristà di donatori è atavica, soprattutto dopo che un giovane è morto dopo aver donato il suo sperma. In Hebei, alcuni studenti pochi mesi fa sono stati obbligati a donare il seme ad alcuni ospedali.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Pruriti cinesi (questioni sessuali)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...