Pesa la crisi in Cina, tanti giovani anche laureati senza lavoro

Il mondo occidentale continua a guardare alla Cina come al paese delle opportunità e dello sviluppo ma i giovani cinesi non sembrano essere dello stesso parere. La crisi sta coinvolgendo anche loro. La stampa cinese riferisce sempre più spesso di giovani anche laureati e qualificati che hanno difficoltà a trovare lavoro e di conseguenza a metter su famiglia. L’aumento del costo della vita e degli affitti, specie nelle grandi metropoli, rende per le nuove generazioni molto complicato poter pianificare il futuro. “Anche i rapporti familiari e sentimentali – spiega Fan Xianzuo, professore all’Università Normale della Cina Centrale che ha studiato i comportamenti e le vite dei neo laureati – di questi giovani sono influenzati dalla loro condizione lavorativa”. Secondo uno studio recente di un centro di Pechino che si occupa di occupazione giovanile il salario medio mensile di un giovane laureato si aggira tra i 2000 e i 2500 yuan (tra i 250 e i 300 euro circa). Con questi redditi così bassi i giovani non possono certo pensare di andare a vivere da soli e sono costretti a rimanere in famiglia o al massimo dividono le spese di affitto con altri colleghi. Tanto meno possono pensare di acquistare una casa che, nella mentalità e nelle usanze cinesi, è condizione imprescindibile per pensare ad un matrimonio. Molte donne spesso, anche spinte dalle loro famiglie, rifiutano di sposarsi se l’uomo non ha una stabilità economica sufficiente e non ha almeno una casa di proprietà. Secondo Li Tonggui, professore di psicologia all’Università di Pechino, occorre potenziare i servizi sociali per aiutare i giovani a gestire la vita dopo la laurea, potenziando le occasioni di lavoro o offrendo anche agevolazioni per le giovani coppie in termini di alloggi e servizi.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in 'E renare (i soldi, l'economia), Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...