Nuovo contagio di aviaria H7N9 a Pechino

Le autorita’ cinesi hanno riportato un secondo caso di contagio a Pechino della nuova influenza aviaria H7N9, dopo qualche giorno delle stesse autorita’ cinesi sul fatto che la diffusione dell’influenza era di fatto bloccata. Un bambino di sei anni, che vive con i genitori nel distretto di Haidian della capitale cinese, e’ stato ricoverato lo scorso 21 maggio con i sintomi di quella che, ieri dopo essere stato anche dimesso una volta, e’ stata diagnosticata come influenza aviaria H7N9. Prima di lui, nei mesi scorsi, un’altra bambina era stata contagiata nella capitale cinese. Con questo sono 131 (132 secondo altri conteggi) i casi di contagio della nuova influenza H7N9 in Cina, tra i quali 37 vittime. Monta la preoccupazione, perchè secondo alcuni studiosi, l’aviaria si trasmetterebbe anche ai mammiferi e per via aerea. Inoltre, sta diventando resistentre alle medicine conosciute.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...