Super riso ibrido attrazione principale cinese al padiglione dell’Expo di Milano 2015

Sarà un super riso ibrido l’attrazione principale al padiglione cinese al prossimo expo di Milano del 2015. Lo hanno rivelato le autorità cinesi a Pechino. Secondo quanto ha rivelato in conferenza stampa Wang Jinzhen, vice presidente del consiglio cinese per la promozione del commercio internazionale che gestisce la partecipazione cinese all’Expo di Milano. Wang, che è anche il commissario generale del padiglione cinese all’Expo meneghino, ha detto che questo riso ibrido ha contribuito a sfamare non solo i cinesi, ma anche altre popolazioni asiatiche e africane. Sarà esposto insieme a té e altro cibo tradizionale cinese. Questo super riso è stato sviluppato dallo scienziato cinese Yuan Longping e per ogni ettaro di campo coltivato ne si produce 800 chilogrammi, circa il doppio di qualsiasi varietà ibrida. Il padiglione cinese all’Expo di Milano, come annunciato da Wang, sarà il secondo più grande dopo quello tedesco (italiano a parte), coprendo un’area di 4500 metri quadrati a fronte dei 4900 mq del padiglione tedesco.

4 commenti

Archiviato in A Esposizione (l'Expo)

4 risposte a “Super riso ibrido attrazione principale cinese al padiglione dell’Expo di Milano 2015

  1. Scusa ma ci deve essere un errore nei numeri, in quanto in Italia con normali varietà non ibride, la produzione arriva anche attorno agli 8000 kg/ha

    • sinonapoletano

      Non sono un esperto, ho tradotto “It has an average output capacity of 800 kilograms per hectare, nearly double that of standard hybrid varieties.” dallo Shanghai Daily. Forse la differenza è proprio sul fatto di essere ibrido. Chiedini di paccheri, maccheroncelli, ziti, ma non di riso…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...