Per il maltempo, 33 persone muioiono al sud, 12 dispersi

Trentatre’ persone sono morte e altre dodici risultano disperse a causa di una violenta ondata di maltempo che ha colpito negli ultimi giorni il sud della Cina. Lo riferisce l’Agenzia Nuova Cina. Tra le province piu’ colpite quella del Guangdong e quella del Jiangxi, dove l’autorita’ governativa per il controllo e la prevenzione dei disastri naturali ha inviato ieri due squadre di soccorso specializzate per far fronte all’emergenza e dare assistenza alla popolazione. In particolare nella provincia del Guangdong le tempeste che si sono abbattute nella zona hanno pesantemente danneggiato 173 citta’ tra cui anche la capitale, Guangzhou (la ex Canton), provocando anche delle inondazioni. Il livello delle acque in alcuni fiumi ha superato il livello di allarme. Un totale di 65.000 persone sono state coinvolte e 2675 abitazioni completamente distrutte. Secondo le previsioni meteorologiche, il maltempo dovrebbe continuare almeno fino a oggi e, dopo un leggero miglioramento, ripresentarsi con nuove forti piogge di nuovo entro un paio di giorni.

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...