La domanda di Iphone si indebolisce e la Foxconn congela le assunzioni

Foxconn congela le assunzioni in seguito al rallentamento della produzione di iPhone 5. Si tratta – riporta il Financial Times – della prima pausa nelle assunzioni a livello nazionale dal 2009. Uno stop che mette in evidenza l’indebolimento della domanda per alcuni prodotti Apple. ”Al momento nessuno degli impianti in Cina ha in programma assunzioni” afferma Liu Kun, portavoce del piu’ grande impianto Foxcoon in Cina.

fonte: ANSA

Lascia un commento

Archiviato in 'E renare (i soldi, l'economia)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...