Promosso nuovi generali tra i quali un liberale

Nuovi cambiamenti ai vertici militari di Pechino, con la promozione di quattro generali tra i quali spicca quella del liberale Li Yazhou. I quattro ufficiali che sono stati promossi a generali con pieni poteri sono Du Jincai, 60 anni, vicecapo del Dipartimento politico generale; Tian Xiusi, 62 anni, commissario politico del comando militare di Chengdu; Du Hengyan, 61 anni, commissario politico del comando militare di Jinan, oltre al già citato Liu Yazhou, 60 anni, commissario politico dell’Univesrità Naizionale della Difesa e genero di Li Xiannian, ex presidente della Repubblica Popolare Cinese dal 1983 al 1988. E’ il presidente cinese a guidare l’esercito di Pechino e Hu Jintao, che a ottobre dovrebbe lasciare il posto a Xi Jinping, da prassi dovrebbe conservare il controllo sull’esercito ancora per qualche anno. Liu, riferisce il South China Morning Post, è riconosciuto per aver abbracciato più la ‘democrazia di stile americano che il modello sovietico”, molto vicino all’ala liberale del partito, anche se all’indomani della epurazione di Bo Xilai, il potente capo del partito comunista di Chongqing, scrisse un lungo editoriale sul quotidiano dell’esercito invocando la fedeltà di tutti i componenti dell’esercito al partito.

Lascia un commento

Archiviato in Esercito del popolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...