Mark Zuckerberg, fondatore di Facebok, attore involontario in spot polizia cinese

Se durante il suo viaggio in Cina avesse voluto entrare su Facebook, probabilmente gliel’avrebbero proibito, ma una traccia di quella vacanza è finita, ovviamente del tutto involontariamente, addirittura in uno spot sull’efficienza della polizia cinese. Protagonista il padre di FB, Mark Zuckerberg e l’allora futura moglie, che, del tutto ignari, compaiono per un paio di secondi, mentre passeggiano fianco a fianco, in uno spot della Polizia cinese trasmesso dal canale Cctv. La pubblicità, mostra la celebre coppietta assolutamente inconsapevole, al secondo 0,29, mentre passeggia in una strada di Shanghai, durante l’ultimo viaggio in Cina lo scorso marzo.

Lascia un commento

Archiviato in Navigar m'è dolce in questo mare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...