Funzionario di polizia ubriaco al volante uccide 5 persone, proteste di piazza

Centinaia di persone hanno dato vita ad una violenta protesta nell’Henan (Cina centrale) contro un alto funzionario di polizia che, guidando ubriaco, ha provocato la morte di cinque persone. Secondo l’agenzia Nuova Cina l’uomo, capo del dipartimento di polizia di un quartiere della città di Runan, ha colpito con la sua automobile due lampioni, che sono caduti sui passanti uccidendone sul colpo quattro e ferendone una decina. Uno dei feriti è morto in ospedale. La protesta si è scatenata perché la folla radunatasi sul luogo dell’ incidente sospettava che i poliziotti accorsi sul posto si accingessero a cancellare le prove che accusano il loro superiore. In seguito alle proteste l’ uomo è stato arrestato e accusato di aver “messo in pericolo la sicurezza pubblica”. Nell’ ultimo anno in Cina si sono moltiplicati gli episodi di violenza massa, che alcuni commentatori legano al peggioramento della situazione economica. L’ ultima “protesta di massa” si é verificata la scorsa settimana nella provincia dello Zhejiang, contro l’ aumento delle tasse deciso dalle autorità locali.
ANSA

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...