Nuovo ruolo politico per ostacolista Liu Xiang

Il campione cinese dei 110 ostacoli, Liu Xiang, ha ottenuto una nuova carica politica all’interno del partito comunista cinese. Lo scrive lo Shanghai Daily online. Liu, campione olimpico ad Atene nel 2004 e argento ai mondiali di Daegu lo scorso mese, è stato nominato vice segretario della lega giovanile comunista dell’ufficio sport di Shanghai. L’annuncio è stato dato anche dallo stesso atleta ventottenne sulla sua pagina internet in uno dei microblog più diffusi sulla rete cinese, oltre che da funzionari del partito a Shanghai in un comunicato. Il nuovo ruolo politico dell’ostacolista non sarà, come spiegano i vertici dell’organismo, impegnativo e lui non sarà tenuto ad andare in ufficio. Impegnativo è invece l’altro ruolo politico che ricopre Liu Xiang, e cioé membro della Conferenza Consultiva del Popolo Cinese, la più importante struttura consultiva politica in Cina che raggruppa i partiti politici del paese. Sul carattere onorario del nuovo incarico, si è soffermato lo stesso Liu, sottolineando come gli altri membri dell’ufficio shanghainese siano i migliori atleti cittadini. Liu Xiang, che ha dovuto saltare per la disperazione dei fan cinesi a causa di un infortunio le Olimpiadi di Pechino del 2008, dopo la buona prova di Daegu (dove poteva vincere l’oro ma è stato ostacolato dal cubano Robles che è stato poi squalificato), è uno degli atleti cinesi più famosi in patria e all’estero e punta forte ai giochi di Londra dell’anno prossimo.

Lascia un commento

Archiviato in sol dell'avvenire, Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...