Li Na rifiuta posto governativo

Li Na, la tennista cinese vincitrice del Roland Garros, ha rifiutato l’offerta di un posto nel governo della sua provincia natale, l’Hubei, nella Cina centrale. Lo scrive l’agenzia Nuova Cina. Li Na, 29 anni, è stata accolta da trionfatrice al suo ritorno in patria. Il governo dell’Hubei le ha consegnato un premio di 63 mila euro e le ha offerto il posto di direttore aggiunto del centro tennistico della provincia. “Non sono capace di dirigere altre persone, non riesco neanche a dirigere mio marito (che è anche il suo allenatore)”, ha risposto scherzando Li Na. “Inoltre, sono ancora una giocatrice in attività e non avrei il tempo di dedicarmi ad altri impegni”, ha aggiunto la tennista.

Lascia un commento

Archiviato in Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...