La Cina motore del mondo per FMI

La Cina si conferma motore dell’economia mondiale con un pil in crescita del 9,6% nel 2011 e del 9,5% nel 2012. Lo afferma il Fondo Monetario Internazionale (Fmi), tagliando in modo deciso le stime per la crescita giapponese, la cui economia quest’anno si contrarra’ dello 0,7% (-2,1 punti percentuali rispetto alle stime di aprile). Il pil giapponese salira’ nel 2012 del 2,9% (+0,8 punti percentuali) rispetto ad aprile.
L’economia mondiale rallenta lievemente e i rischi al ribasso aumentano, con una debolezza piu’ forte del previsto negli Stati Uniti e le difficolta’ delle economie periferiche dell’area euro. ”Sono necessari forti aggiustamenti, con piani di risanamento dei conti credibili e riforma della finanza, per assicurare la crescita e l’occupazione nel medio termine”. Il Fondo Monetario Internazionale (Fmi) ritocca al ribasso il pil mondiale 2011 e osserva come la ripresa rimanga a diverse velocita’. Ecco di seguito le nuove stime di crescita del Fmi nell’aggiornamento del World Economic Outlook. Fra parentesi vengono riportate le differenze in punti percentuali rispetto ad aprile. ================================================================ PAESE 2011 2012 —————————————————————- MONDO +4,3% (-0,1) +4,5% (0,0) ECONOMIE AVANZATE +2,2% (-0,2) +2,6% (0,0) STATI UNITI +2,5% (-0,3) +2,7% (-0,2) EUROLANDIA +2,0% (+0,4) +1,7% (-0,1) – GERMANIA +3,2% (+0,7) +2,0% (-0,1) – FRANCIA +2,1% (+0,5) +1,9% (+0,1) – ITALIA +1,0% (-0,1) +1,3% (0,0) – SPAGNA +0,8% (0,0) +1,6% (0,0) REGNO UNITO +1,5% (-0,2) +2,3% (0,0) GIAPPONE -0,7% (-2,1) +2,9% (0,8) CANADA +2,9% (+0,1) +2,6% (0,0) ECONOMIE EMERGENTI +6,6% (+0,1) +6,4% (-0,1) RUSSIA +4,8% (0,0) +4,5% (0,0) CINA +9,6% (0,0) +9,5% (0,0) INDIA +8,2% (0,0) +7,8% (0,0).

Ecco di seguito una tabella che riporta per il 2011 e il 2012 l’andamento del deficit e del debito. ================================================================ PAESE 2011 2012 DEFICIT DEBITO DEFICIT DEBITO —————————————————————- MONDO -4,6 69,3 -3,7 70,3 ECONOMIE AVANZATE -6,8 101,9 -5,3 104,1 STATI UNITI -9,9 98,3 -7,8 102,3 EUROLANDIA -4,3 87,9 -3,4 88,7 – FRANCIA -5,8 84,8 -4,9 86,6 – GERMANIA -1,9 82,3 -1,1 81,0 – ITALIA -4,1 120,6 -3,2 120,3 – SPAGNA -6,2 67,5 -5,1 69,7 REGNO UNITO -8,5 82,9 -7,0 86,5 GIAPPONE -10,5 233,2 -9,1 236,7 CANADA -3,9 82,7 -2,6 81,6 ECONOMIE EMERGENTI -2,7 34,6 -2,2 34,3 RUSSIA -1,4 11,4 -1,6 12,1 CINA -1,6 16,5 -0,7 15,7 INDIA -8,5 66,2 -8,1 65,9

Lascia un commento

Archiviato in 'E renare (i soldi, l'economia)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...