37 animali morti nello stesso zoo

Sarebbero almeno 26 gli animali morti nel mese di gennaio nello zoo Shenyang Forest Wild della provincia del Lianing, nel nord est della Cina, lo stesso dove, negli ultimi mesi, si e’ registrata la morte di 11 tigri siberiane. Lo riporta l’agenzia Nuova Cina. La lista degli animali deceduti a gennaio include quattro tigri e altri 22 animali, tra cui gru, macachi, un orso bruno, quattro cammelli, un leone africano, uno struzzo, un dalmata e un cavallo mongolo. Le quattro tigri morte a gennaio fanno parte del gruppo di undici decedute nei primi tre mesi dell’anno. Al momento non sono ancora chiare le ragioni che hanno portato alla massiccia morte degli animali. L’Amministrazione Forestale dello Stato ha inviato sul luogo un team di esperti per indagare sull’accaduto. Giovedi’ scorso la locale protezione animali aveva reso noto che nello zoo di Shenyang negli ultimi tre mesi erano decedute – probabilmente per malnutrizione – ben 11 tigri siberiane. Secondo quanto riportato dalla stampa locale lo zoo, che e’ principalmente privato, per problemi economici nutriva ultimamente le tigri solo con carcasse di pollo.

Lascia un commento

Archiviato in Diritti incivili, Vita cinese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...